8 marzo: autrici italiane da leggere (e amare)

Buon 8 marzo, donne! C’è un modo migliore di festeggiare questa giornata importante che parlando di libri? É nei libri che sono nate alcune delle idee più rivoluzionarie che ci hanno permesso di uscire dall’ombra. É nei libri che continuano a vivere quelle idee e ne nascono di nuove. Ecco perché oggi voglio presentarvi alcune autrici (italianissime) uscite in libreria tra il 2017 e il 2018. É un gruppo eterogeneo, che spazia dalle CE  – grandi, medie e piccole – all’autopubblicazione, viaggiando attraverso tantissimi generi, dal fantasy al romantico. Sì, perché, udite udite, le donne possono scrivere – bene – qualsiasi cosa!

Barbara Baraldi non ha certo bisogno di presentazioni, la adoravo per il suo lavoro in Dylan Dog e per Scarlett, ma con la sua serie dedicata ad Aurora Scalviati, Aurora nel buio, edito Giunti, mi ha fatto amare il genere thriller/giallo! Aurora è un personaggio unico: fragile eppure forte, allo stesso tempo coraggiosa e distrutta, una donna che combatte i suoi demoni ogni giorno, ma trova il tempo per affrontare anche quelli degli altri. Mi è piaciuta moltissimo: a primo impatto è confusa, aggressiva, fragile, una mina vagante, proprio come la vedono gli altri, ma non appena iniziamo a entrare nel suo mondo buio, Aurora ci appare per quella che è: la luce nascente del sole, una fiamma che diventa sempre più alta e potente, in grado di scacciare le ombre. Nonostante i traumi cui è sottoposta quotidianamente, infatti, Aurora è l’unica opportunità per prendere il serial killer. Eppure, sembra proprio che quelli che dovrebbero essere i suoi colleghi non facciano altro che metterle i bastoni fra le ruote, cercando in ogni modo di toglierle l’incarico: c’è qualcosa di oscuro e terribile anche fra la polizia? Il male ha attecchito anche dove dovrebbe trovarsi il bene? É uscito in questi giorni anche il seguito, Osservatore Oscuro, che non vedo l’ora di leggere!

Aurora nel buio ACQUISTA: ebookcartaceo
Osservatore oscuro ACQUISTA: ebookcartaceo

Il nuovo romanzo di Bianca Cataldi I fiori non hanno paura del temporale è appena uscito in tutte le librerie con HarperCollins Italia e già sta facendo parlare di sé un po’ dovunque: complice uno stile curato in ogni suo dettaglio, intriso di una poesia reale, delle piccole, fragili cose quotidiane, una poesia che non è un inutile orpello ma che fa parte della narrazione in maniera profonda. Sto leggendo I fiori non hanno paura del temporale e mi sto prendendo il tempo che serve a gustarlo fino in fondo, perché ogni singola parola ha il suo significato in questa storia ambientata negli anni ’90, a Bologna, che vede due sorelle (stessa madre, padri diversi) separate da diversi anni scendere a patti per comprendersi e incamminarsi sul fragile sentiero della vita. Di Bianca ho recensito il primo volume di Riverside e Isolde non c’è più.

ACQUISTA ebookcartaceo

Alessia Coppola è ormai un talento riconosciuto: autrice della serie Alice from Wonderland, recentemente per La Corte Editore è uscito Wolfheart, la ragazza lupo, romanzo urban e paranormal fantasy che mescola sapientemente azione, romanticismo e leggende popolari (l’ho recensito qui) per creare un universo nuovo e originale formato da damoir, cacciatori e totemki. Se volete saperne di più, dovete proprio leggere di Aylena, la ragazza per metà lupo e per metà demone, che è alla ricerca di una soluzione per la maledizione che l’affligge e che troverà un insperato alleato nel coraggioso e affascinante Adrien, cacciatore di demoni. Possono un mezzo-demone e un cacciatore innamorarsi e combattere dalla stessa parte? Leggete Wolfheart, la ragazza lupo. A breve, Alessia sarà di nuovo in libreria con Il profumo del mosto e dei ricordi per Newton Compton.

ACQUISTA: ebookcartaceo

Se amate le storie che affondano le loro radici nella storia, nell’arte, nella cultura, non potete non leggere Cinzia Giorgio, dopo il bestseller uscito per Newton Compton La collezionista di libri proibiti, Cinzia è tornata in libreria il 19 ottobre 2017, con La piccola libreria di Venezia, sempre per Newton Compton. La protagonista, Margherita, ha un dono: sa consigliare a ogni persona il libro giusto. È per questo che, delusa dalla fine della sua storia d’amore, lascia Parigi e torna a Venezia, con l’intenzione di aprire una libreria nella bottega d’antiquariato appartenuta al padre. Poco prima dell’inizio dei lavori di ristrutturazione, rovistando tra vecchie carte, Margherita trova, incastrata in fondo a un cassetto, una foto che ritrae una giovane donna. “Per Anselmo, il mio grande amore”, recita la dedica sul retro, che riporta anche data e luogo: aprile 1945, Borgo degli Albizi, Firenze. Margherita nota con stupore che la ragazza ha al collo un ciondolo identico a quello che le ha lasciato suo zio Anselmo. Com’è possibile? Quel ciondolo è un pezzo unico, non può trattarsi di una copia. Incuriosita dalla scoperta, decide di indagare e parte per Firenze. La sua piccola ricerca la conduce in una libreria, la cui proprietaria è la figlia di Emma, proprio la donna della foto. Ma in quel luogo Margherita conosce anche qualcun altro: Fulvio, uno scrittore un tempo famoso, che non pubblica da anni e che nasconde un mistero nel suo passato…

ACQUISTA: ebookcartaceo

Stefania Siano ha esordito con Dov’è Alice? edito Lettere Animate, fantasy fiabesco che s’ispira al mondo di Alice nel paese delle meraviglie ma lo stravolge completamente, creando un universo tutto nuovo di creature, luoghi fantastici, esseri indimenticabili. Aki il Bakeneko rappresenta, invece, il suo esordio nel mondo del self-publishing: un fantasy orientale con protagonista un demone gatto scontroso ma, in fondo, dal cuore d’oro. A brevissimo uscirà, invece, per la Plesio Editore Solarius, un nuovo fantasy di cui ancora non è stato svelato nulla! Seguite Stefania sul suo sito e sulla pagina, per essere aggiornati sulle prossime uscite!

Aki il Bakeneko ACQUISTA ebookcartaceo

Amate la mitologia nordica? Beh, anche Debora Mayfair e si vede, nel suo Cuore di Neve: Le cronache del Ragnarök edito Dark Zone. La passione per le leggende del Nord è inserita in un contesto moderno, dando vita a uno urban fantasy dalla forte componente romantica. Bianca è una Regina degli Spiriti, Teo è il suo Cacciatore: il legame che li unisce è saldo come l’acciaio. Almeno fino a quando il primo amore di Bianca, Hallbjörn, non torna dall’Islanda sconvolgendo ogni cosa. Ma ci sono diverse ombre nel rapporto fra Teo e Bianca e la ragazza non ricorda più molto della sua vita: sa di avere poteri enormi, fa strani sogni popolati di gatti e c’è qualcuno che sta organizzando la sua disfatta. Bianca dovrà recuperare i frammenti mancanti della sua memoria prima che gli ingranaggi del Ragnarök, creati da lei stessa in un tempo dimenticato, causino la fine del suo mondo.

ACQUISTA: ebookcartaceo

Restiamo nella Dark Zone ed entriamo nel fantastico e cupo mondo di Lunar, creato da Daisy Franchetto, un vero e proprio talento letterario: La serie Io sono Lunar si compone di tre volumi, tutti usciti per Dark Zone negli ultimi anni: Dodici porte, Sei pietre bianche e Tre lacrime d’oro. Numeri, oggetti e simboli non sono lì per caso, l’universo creato da Daisy è complesso, onirico, pieno di sottotrame, ricchissimo di personaggi, tutti trattati con la dovuta attenzione. Si parte da uno stupro (Lunar è stata violentata) e si procede per passi in un lungo percorso di rinascita che prevede molto dolore ma anche tantissima speranza.

 

Dodici Porte ACQUISTA: ebookcartaceo
Sei pietre bianche ACQUISTA: ebookcartaceo
Tre lacrime d’oro ACQUISTA: ebookcartaceo

 

Ornella Calcagnile uscirà domani (ma l’ebook è già disponibile) in tutte le librerie col suo nuovo romanzo Wolves Coast edito Dunwich: Wolves Coast è una ridente località che ai turisti appare come un semplice luogo di vacanza. Nessuno penserebbe mai a una terra di conflitti, eppure è così: coloni e amerindi si sono affrontati per secoli e la cruenta faida è ancora, silenziosamente, in corso. Howi è un giovane di South Wolves con il cuore ferito e un enorme segreto a gravargli sulle spalle, ma con una solida comunità su cui poter contare. Emily è una ragazza di città, delusa dagli affetti, con uno spiccato desiderio di libertà e in cerca della propria strada, una ricerca che la porterà a Wolves Coast. Sono distanti anni luce, eppure, nel corso di un’estate, si ritroveranno più legati di quanto avrebbero mai immaginato e al centro di uno scontro senza eguali per quel lembo di costa. Amore o guerra?

ACQUISTA: ebook

Storie di donne, amore, passione e rinascita, ecco i temi dei romanzi autoconclusivi di Barbara Nalin, pubblicati in self publishing, parte della serie “I segreti del cuore”: storie autoconclusive di donne forti, uniche, sensuali, fragili ma coraggiose, storie d’amore passionali, intense, romantiche, tanto humour e un’ambientazione che vi farà battere il cuore: San Diego, California. In “Il cuore non ha circonferenza”, facciamo la conoscenza di Isabeau, curvy, decisa e piena di talento: la ragazza, delusa e disperata per un video col suo ex che non doveva venire fuori, scoprirà inaspettatamente l’amore! In “Il cuore non ha ricette”, Miriam, capricciosa e fragile, impara a combattere per i suoi sogni e ritrova il suo cuore, dopo aver perso il suo primo e insostituibile amore per colpa del suo carattere!

Il cuore non ha circonferenza ACQUISTA ebookcartaceo
Il cuore non ha ricette ACQUISTA ebookcartaceo

A maggio 2017 è uscito Angel Down di Therry Romano: Syn è stata prigioniera per secoli negli Inferi a causa del suo speciale potere: emette luce, una qualità che la rende invisa ad Andras, principe infernale. Dopo tutto questo tempo, però, Syn è riuscita finalmente a fuggire, con l’aiuto della sua carceriera: il ritorno in superficie è complicato, ma Syn ha ben chiaro il suo obiettivo: scoprire come mai lei, destinata a diventare un membro del regno celeste, sia stata abbandonata dimenticata. Libertà, riscatto e una nuova vita saranno i temi della sua avventura e, inoltre, Syn si ritroverà a dover evitare una guerra tra il cielo e gli Inferi. Accetterà di schierarsi con chi l’ha palesemente tradita?

ACQUISTA: ebookcartaceo

Buona festa della donna a tutti voi!

 

 

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *