#Acchiappautore: Matteo Astone, autore (La bambina dietro allo specchio)

Reading Time: 2 minutes

COP.eb.la bambina dietro allo specchioOggi vi presento un bel romanzo per ragazzi “La bambina dietro allo specchio” di Matteo Astone (0111 Edizioni) la cui trama mi ha immediatamente catturato! Ecco qui tutte le informazioni sul libro!

AUTORE: Matteo Astone
CASA EDITRICE: 0111 Edizioni
PAGINE: 224 pagine
TARGET: Ragazzi 8+

Immagini interne e in copertina: illustrazioni di Loredana Re David
Prima edizione Luglio 2014

TRAMA
C’è un piccolo villaggio alle soglie del bosco. C’è un castello, ci sono un re e una regina, e una principessa il cui ricordo si smarrisce nel tempo.
C’è una sorgente meravigliosa e terribile, che parla attraverso i riflessi di chi vi si specchia. La sua magia nasconde mille segreti e conosce la storia della principessa perduta.
C’è un matto – tutti sanno che è matto – che porta sempre con sé una scatola vuota, perché tutti sanno che è vuota.
E c’è una zingarella senza nome, che ha il dono di parlare con la sorgente e forse può aiutare a svelarne il messaggio che essa ripete ogni giorno.
“Perché ci sono cose che sono vive… e poi ci sono i riflessi.”

BIOGRAFIA
Matteo Astone è nato a Padova nel 1987. E’ laureato in Biotecnologie Mediche e lavora in un laboratorio di ricerca biomedica dell’Università di Padova. Quando non sta facendo esperimenti, ama vivere la gioia del volontariato, spesso a contatto con i bambini, come clown di corsia e in una casa famiglia.
Dai bambini ha imparato a meravigliarsi delle piccole cose e a sognare quelle grandi. Con “La bambina dietro allo specchio” – dopo “Ciò che è strano è ciò che c’è” (Il Filo, 2007) e “Johnny, porcello volante” (Il Grappolo, 2008; Centro Studi Tindari Patti 2012) – torna a farlo con una delle sue più grandi passioni: scrivere storie per bambini… e per il cuore bambino di chi bambino lo era, una volta.

UN PO’ DI LINK
Sito ufficiale del libro: QUI
Pagina Facebook dell’autore: QUI
Canale Youtube: QUI

Vi lascio al booktrailer:

—-

Per segnalazioni, recensioni e interviste clicca qui

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *