I Ribelli di Almamara (#2)

Reading Time: 2 minutes


ribelli-wwwTITOLO
: I Ribelli di Almamara (Armonia di Pietragrigia #2)
GENERE ROMANZO: fantasy – young adult
CASA EDITRICE: 0111 Edizioni
PAGINE: 276
PREZZO CARTACEO: 16,90 €
PREZZO EBOOK: 6,99 €
FORMATO: brossura, cartoncino plastificato opaco / ebook
DATA DI USCITA: 30 giugno 2015
SEGUI ARMONIA DI PIETRAGRIGIA SU FACEBOOK: QUI
SEGUI ARMONIA DI PIETRAGRIGIA SU GOOGLE+: QUI

aggiungi I RIBELLI DI ALMAMARA alla tua libreria virtuale su Anobii e Goodreads!

TRAMA

A Prugnasecca, la Capitale della Noia Mortale, tutto procede come al solito: la scuola è agli sgoccioli e si prospetta un’altra lunga e noiosissima estate senza magia. Armonia, però, è preoccupata: è trascorso un anno da quando ha scoperto di essere la Fanciulla-Guerriero e di appartenere al mitico regno di Flavoria; da allora, però, non ha avuto più notizie di Arkanus, il mago che si prende cura di lei da quando sono morti i suoi genitori, di Altair, il suo maestro e cavaliere della Spada-Rubino e di Evan, il giovane che aspira a diventare cavaliere di Pietragrigia. Cosa sta succedendo? Perché Armonia sogna fattucchiere e demoni? E quali inganni si stanno architettando a Lungargine, la mitica capitale di Almamara, nel regno del sud? Il potere oscuro dell’Imperatore-Fantasma sembra crescere ogni giorno di più: una nuova avventura ha inizio per Armonia e la Compagnia della Triste Ventura. .

INCIPIT

La luna era velata dall’ombra e le stelle, annegate nel buio, rendevano l’atmosfera silenziosa e lugubre.
Nonostante il freddo, la rupe che dominava il villaggio era affollata di persone. Erano tutte donne, alcune vecchie e curve, altre dritte come fusi e con gli occhi scintillanti di gioventù, e c’erano perfino delle bambine, anche se l’ora era tarda e la notte buia.
Gli abiti che indossavano erano un’accozzaglia disarmonica di indumenti, tessuti e colori, come se avessero tutte saccheggiato gli armadi più disparati; nel complesso, però, a guardarle da lontano, formavano un gruppo omogeneo.
Una donna dall’aspetto spettrale, con lunghissimi capelli neri che quasi sfioravano il terreno e occhi azzurro pallido, avanzò fino al centro del pianoro, avvicinandosi a un grande braciere di bronzo, alto quasi quanto lei.
I tre piedi del braciere erano decorati con tre figure di donne, le braccia alzate a sorreggere la vasca, dalla quale si sollevavano esili sbuffi di luce viola.
Qualunque cosa stesse accadendo, era iniziata già da qualche minuto.
«Parla, io e le mie sorelle ti ascoltiamo! Che cosa vuoi? Perché non abbandoni il nostro villaggio?» gridò la donna, con voce imperiosa e colma di attesa. «Le bestie muoiono e i bambini non nascono, le piante seccano e la terra si sgretola sotto i nostri piedi… tu devi andare via o dirci cosa sei venuto a fare qui da noi!»

RICHIEDI LA TUA COPIA AUTOGRAFATA: aemoranelli[at]gmail.com o CLICCA QUI

ACQUISTA EBOOK:
Amazon → http://goo.gl/xEqsNc
Kobo → https://goo.gl/h1E8Dp
Bookrepublic → https://goo.gl/z5VJyD
GooglePlay → https://goo.gl/n4gp9Y

ACQUISTA CARTACEO:
AMAZON: http://goo.gl/JX7lMN
IBS: http://goo.gl/CzvIWt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *