Libri dalla A alla Z – #BookTag

Reading Time: 4 minutes

Buongiorno Flavoriani!
Oggi vi propongo un tag sui libri non proprio dell’ultimissima ora (va beh, ma io sono in perenne ritardo, quindi che importa?)
L’ho trovato girovagando per i vari blog, in particolare questo qui è l’A-Z survey “inventato” dala blog Always Lost in Stories, tradotto e adattato dal blog La bella e il Cavaliere e ri-adattato (perché così mi andava) da me!
Si tratta, in altre parole, di rispondere a diverse domande, dalla A alla Z sui libri: andiamo subito al sodo… ecco le mie risposte!

Separatore-1-21


A
Autore di cui hai letto più libri

Vince su tutti la mia amata Jane Austen, di cui ho praticamente letto tutto, romanzi incompleti compresi.
Nove opere, che vi consiglio assolutamente, per non limitarvi al classico (meraviglioso, unico, immortale e fantastico) Orgoglio e Pregiudizio.

Romanzi

Racconti

  • Lady Susan (1794, 1805)
  • Sanditon (incompiuto)
  • I Watsons (incompiuto)

B
Bevo mentre leggo:

Tè d’inverno, frullato di frutta d’estate! 🙂

C
Confesso di aver letto:

Ho letto parecchi libri di cui dovrei vergognarmi, a mia discolpa li ho letti tutti col preciso scopo di capire PERCHE’ avessero così tanto successo fra gli adolescenti e confesso anche che ancora non l’ho capito. L’ultimo libro della vergogna letto è After di Anna Todd, di cui trovate la recensione qui.

D
Dovrei smettere di:

Di leggere libri come quello di cui sopra, solo per poterli fare a pezzi con le recensioni… è divertente, non riesco a smettere. Ma dovrei, eh.

E
E-reader o cartaceo

Entrambi. Nulla renderà mai l’ebook più bello di un libro cartaceo, ma senza il mio Kobo nel quale posso stipare gli oltre 1000 titoli che possiedo, probabilmente ora vivrei sotto un ponte assieme ai miei amici di carta, invece che col mio compagno 😛

F
Fangirl impenitente di:

Harry Potter. Fangirl per sempre. Se dovessi mai incontrate la Rowling, morirei, questo è sicuro.

G
Genere preferito e quello invece di solito non leggi:

Fantasy e grandi classici i miei preferiti. Ultimamente anche la fantascienza (in particolare le distopie).
Quello che leggo meno sono i gialli, ma prima o poi recupererò. Invece non leggo per niente erotici, romance, ecc. qualche storia romantica ogni tanto sì, ma comunque non c’è nulla che finora mi abbia fatto amare il genere.

H
Ho atteso a lungo per:

Sto ancora aspettando… Winter is coming… prima o poi… (sigh)

I
In lettura al momento:

I gemelli Tapper di Geoff Rodney

L
Luogo preferito per leggere:

Il mio letto, il divano o mentre viaggio in treno. Vabbè… ovunque.

M
Miglior prequel di sempre:

Lo Hobbit, se possiamo considerarlo un prequel 😉

N
Non vorrei mai leggere:

Fabio Volo o Federico Moccia o i libri di gente come Vespa…

O
Once more (un libro che hai riletto tante volte, ma rileggeresti ancora):

Harry Potter (intera saga) e Orgoglio e pregiudizio sono le mie riletture costanti. Un altro che ho letto e riletto spesso è Tom Jones di Henry Fielding.

P
Perla nascosta (un libro che non ti aspettavi fosse tanto bello):

Hunger Games. Mi aspettavo una trilogia per ragazzini, invece mi ha colpito. Sono molto affezionata a questa saga, è ben scritta e mi ha tenuta incollata alle pagine!

Q
Questioni irrisolti (un libro che non sei riuscita a finire):

Argh. Ce ne sono un po’. Uno è The Queen of the Tearling… non so esattamente perché. La storia è interessante, la scrittura anche ma… proprio non riuscivo ad andare avanti, così l’ho messo da parte in attesa che torni l’ispirazione!

R
Rimpianti letterari (serie interrotte o libri perduti che non potrete finire di leggere):

Unwind, la divisione di Neal Shusterman, è il primo libro di una tetralogia che… ovviamente… non sarà più pubblicata da Piemme. Perché? Non lo so. Ma ipotizzo: perché è una vera distopia, di quelle crude e terribili e non solo una storiella d’amore banale ambientata in un mondo un po’ difficile… Comunque, credo lo leggerò in inglese.

S
Serie iniziate e mai finite:

Fra quelle che volontariamente ho deciso di non terminare c’è Twilight (sono arrivata a metà del terzo, poi ho alzato bandiera bianca), i Diari del Vampiro (orrenda) e la Terra delle Storie di Chris Colfer… passabile, ma non avvincente (il bello è che ho acquistato l’intera saga a scatola chiusa, sigh).

T
Tre dei tuoi antagonisti preferiti:

Sauron (Il signore degli Anelli), Voldemort e Bellatrix Lestrange (Harry Potter).

U
Un appuntamento con: (personaggio di fantasia)

 

Mr Darcy (Orgoglio e Pregiudizio), Sirius Black (Harry Potter), Tom Jones (del già citato Henry Fielding), Arturo Bandini (lo scrittore protagonista della omonima saga di John Fante).

V
Vorrei non aver letto:

Mi ripeto: After di Anna Todd, perché davvero è stata una perdita di tempo, anche se mi ha permesso di scrivere una recensione ridicola.

Z
Zanna avvelenata (quel finale che proprio non vi è mai andato giù):

Il finale della saga di Divergent. Già i primi tre libri non mi erano piaciuti, quel finale poi ha dato il colpo di grazia. Bleah.

Rispondete anche voi al sondaggio e non dimenticatevi di segnalarmi i vostri post: sono curiosa di sapere 🙂

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *