#BookReview: Il giardino degli aranci – il mondo di nebbia (Ilaria Pasqua)

Reading Time: 3 minutes

Il romanzo che recensisco oggi è il primo di una serie tutta italiana edita da Nativi Digitali: “Il giardino degli aranci – il mondo di nebbia” di Ilaria Pasqua. Si tratta di una serie distopica per ragazzi che ha molti spunti davvero interessanti, ma prima di iniziare con la recensione vi lascio alla quarta di copertina!

IL GIARDINO DEGLI ARANCI 1

Il Mondo di Nebbia, dove Aria e il fidato amico Henry vivono e frequentano un liceo come tanti altri ragazzi, nasconde dei segreti inquietanti, come incubi che prendono forma e sono in qualche modo collegati ai Cinque Sacerdoti, misteriosi individui che controllano la città.
Aria non è però una ragazza come tutte le altre: in quel mondo ha la sensazione di “girare a vuoto”, e dentro di sé sospetta che dietro ai suoi incubi ci siano verità dimenticate… sarà l’incontro con Will, che come lei sembra frustrato e insoddisfatto da quella realtà, a rivelarle che tutto quello in cui credeva prima è nient’altro che un’illusione. Qual è la verità dietro quel mondo? Chi sono i Cinque? E in che modo Aria ha il potere di cambiare tutto?
“Il mondo di nebbia”, ora con un nuovo editing, è la prima parte della trilogia fantasy-distopica “Il Giardino degli Aranci”. Ilaria Pasqua ci guida in un mondo ricco di misteri, una realtà che sembra annullare i ricordi dolorosi, ma che nasconde molte ombre. Sarà la strana brigata di Aria, Will ed Henry, unita da una forte amicizia (ma non solo) a squarciare i veli della nebbia?

Ho apprezzato la costruzione del mondo, un mondo in cui gli incubi delle persone prendono forma e sono visibili a chiunque, come una specie di “nuvoletta” sospesa sulla testa delle persone. Questo legame fra persone e incubi mi ha a tratti ricordato quello con i daimon di Queste Oscure Materie (una delle mie saghe preferite), anche se chiaramente l’interazione è completamente diversa.

Il romanzo si apre con gli incubi di Aria, adolescente insoddisfatta dalla vita che conduce nel Mondo di Nebbia: gli incubi di Aria hanno la forma di un procione (cosa che lei non apprezza particolarmente, vorrebbe avessero una forma più “cool” e meno buffa). Assieme a Henry, il suo migliore amico (e qualcosa di più, forse), ogni mattina Aria va a depositare i suoi incubi in una specie di banca. Ogni mattina incrocia gli incubi degli altri abitanti della città, così da sempre, in un “cerchio” che sembra non interrompersi mai.

E in effetti Aria da un po’ di tempo ha la sensazione di “girare a vuoto” e che dietro i suoi incubi vi sia la risposta alle sue domande: l’incontro con Will, anche lui in lotta con la realtà che vive, la porterà in un lungo viaggio alla scoperta della verità, un viaggio che non si conclude in questo primo volume, in cui ciò che si cela dietro il Mondo di Nebbia è solo accennato.

Sono tantissime le domande che vi farete durante la lettura di questa storia:

1) Chi sono i Cinque Sacerdoti? Che cosa vogliono e qual è il loro ruolo nella vicenda?
2) Dov’è finito il padre di Aria e cosa si cela nel suo passato?
3) Dove finiscono gli incubi?

Una storia nel complesso originale, ben narrata, che presenta diversi colpi di scena.
Ho fatto un po’ fatica a leggere i primi capitoli, che sono più che altro una presentazione del mondo e dei personaggi principali e che magari potevano essere limati un po’ per rendere l’inizio un po’ più scoppiettante.
La descrizione di Aria, Will ed Henry è molto efficace e curata, lo è un po’ meno quella degli antagonisti, i Cinque Sacerdoti: infatti quelle dedicate ai Cinque sono state le parti che ho faticato di più a leggere, anche a causa dei continui cambi di POV. Qualche ingenuità nei dialoghi, ma nel complesso, ripeto, una storia originale, ben strutturata e che presenta alcuni spunti molto interessanti. Sicuramente un’autrice da tenere d’occhio, superiore alla media.

Consigliato agli amanti del genere distopico, a chi ha amato saghe come Hunger Games, Divergent, The Maze Runner e simili! Io di certo leggerò anche gli altri per vedere come si evolveranno le avventure di Aria, Will ed Henry!

Ti potrebbe interessare:

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *