Incipit di libri per ragazze coraggiose. Lunedincipit #16

Reading Time: 2 minutes

buon-junkieE buon inizio settimana! Oggi è un lunedì piuttosto uggioso, ho il mio consueto mal di testa da grigiume, sono vagamente depressa e sto seriamente pensando di trasferirmi su un’isola deserta e caldissima. Prima o poi lo farò: abbandonerò tutto e sparirò dalla circolazione.
Comunque, sogni e depressioni a parte, questa è una nuova puntata di Lunedincipit: da troppo tempo non mi dedicavo a questa rubrica!
Gli incipit di oggi sono presi da libri che parlano di ragazze coraggiose, in tema per l’8 marzo che si avvicina!

Rossella O’Hara non era una bellezza; ma raramente gli uomini se ne accorgevano, quando, come i gemelli Tarleton, subivano il suo fascino

Via Col Vento ~ Margaret Mitchell

Una delle mie eroine preferite di sempre: civetta, superficiale, egoista, ma anche ribelle, forte, temeraria. Il contrario della donna dolce e angelica, pronta al sacrificio (rappresentata dal personaggio di Melania). Rossella (Scarlett nella versione originale) ama prima se stessa, solo dopo gli altri. La sia ama o la si odia, io, pur riconoscendone tutti i difetti, la amo. Nella versione cinematografica è stata resa immortale da una delle mie attrici preferite: Vivien Leigh.

Stanotte ho sognato che tornavo a Manderley.

Rebecca ~ Daphne du Maurier

Quanto è fastidioso subire il confronto con le ex del tuo ragazzo/marito? Bene, Lady De Winter deve vedersela col ricordo ingombrante di Rebecca, la prima moglie di suo marito, tragicamente scomparsa tempo prima. Una vecchia e inquietante governante renderà la situazione talmente insopportabile che Lady De Winter arriverà quasi alla follia… Come non essere solidali con questo personaggio? Abbasso le ex!

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *