#Acchiappautore: Irene Barbagallo, Il sole scuro (0111 edizioni)

Reading Time: 3 minutes

Oggi vi presento un romanzo uscito da pochissimo per 0111 edizioni: si tratta de “Il sole scuro” di Irene Barbagallo, un romance che ha per protagonista la diciassette Giada e che presto recensirò sempre per Flavoria Universe! Ecco a voi la segnalazione, che spero vi incuriosisca come ha incuriosito me!

COP.eb.il sole scuro

Titolo: Il sole scuro
Autrice: Irene Barbagallo
Genere: romance
Pagine: 158
Formato: 21 cm x 14,8 cm
Data di uscita: 27 febbraio 2015
Pagina facebook: www.facebook.com/ilsolescuro
Pagina facebook autrice: www.facebook.com/irene.barbagallo.9

SINOSSI
“Il sole scuro” è un romanzo attuale ambientato a Torino e, in parte, nelle valli piemontesi di Cumiana e nella Garfagnana. Racconta la storia di Giada, una diciassettenne sensibile e sognatrice che, all’età di tredici anni, ha vissuto il dramma della perdita di suo padre Hadrian, morto in mare per salvarla. La ragazza non riesce a esprimere il suo disagio e, seguendo un richiamo inconscio, si procura ferite sul corpo con l’autolesionismo. Sulle zone non visibili del suo corpo acerbo, Giada si procura lesioni con il taglierino, bruciature di sigaretta, graffi e tagli con le forbici, si tira i capelli. È il suo segreto, quello che lei definisce “il sole scuro”, pensando all’astro luminoso nascosto dalle nuvole nere sul mare che le ha portato via suo padre. Sua madre Lilly ha perso l’uomo che amava e si è trasformata da donna amorevole in una persona discontinua che alterna momenti di dolcezza ad altri di rabbia, rimproverandola e umiliandola per futili motivi. Il suo comportamento nei confronti di Giada, già dilaniata dal senso di colpa, spinge quest’ultima a convincersi della propria inettitudine e a isolarsi dal mondo dei suoi coetanei, così lontano da lei e dal suo male di vivere.
L’incontro con Stefano, un ragazzo violento e tossicomane, con il quale conosce per la prima volta il sesso, l’alcol e la cocaina, la conduce sempre più verso il baratro dell’autodistruzione. Intanto l’amicizia con Gerino, il suo insegnante privato di latino, si trasforma nel tempo in un sentimento più profondo e salvifico. Come Giada, anche lui convive con il rimorso di avere spinto al suicidio l’ex-fidanzata a causa del suo abbandono. La somiglianza degli eventi dolorosi di cui sono stati protagonisti crea tra di loro un sentimento di forte empatia. Grazie a lui e ad Adelmo, un sessantenne che si innamora di sua madre facendole ritrovare la serenità perduta, Giada si riscatta dal legame malato con Stefano, riconquistando la propria dignità e la fiducia in se stessa.
Il finale, aperto ma intuibile attraverso l’ultimo dialogo tra la protagonista Giada e Gerino, accompagna la ragazza verso una nuova visione della vita. Infatti, dopo la lunga serie di eventi dolorosi in cui il buio ha oscurato i sogni e i desideri della sua giovinezza, ella si avvia a comprendere come l’esistenza, a volte imprevedibile e tiranna, possa diventare portatrice di opportunità da cogliere.
“Il sole scuro” è un romanzo sulla riconquista dell’autostima, sulla possibilità che ogni essere umano ha di vincere il male oscuro conseguente alle vicende più sofferte, l’ombra che spesso ci portiamo dentro. Ed è, soprattutto, una storia sul valore del perdono, anche verso se stessi, sui sentimenti autentici e sulla speranza.

BIOGRAFIA AUTRICE
Irene Barbagallo è un’insegnante elementare in pensione dal 2012 e vive a Torino. Ha trascorso la sua infanzia a Caserta e ad Avellino e, in età adolescenziale, si è trasferita con la famiglia di origine nel capoluogo piemontese. Ha frequentato un corso di scrittura creativa presso l’Università Popolare della città in cui risiede ed è attualmente iscritta ai Gruppi di Lettura del Circolo dei Lettori. Al termine della sua attività di maestra, praticata per più di quarant’anni, si è dedicata con passione alla scrittura di romanzi.

Il libro è ordinabile in tutte le librerie nazionali e nei siti labandadelbook, IBS, Unilibro e BOL.
Nella versione in ebook è disponibile in tutti i principali store.

Angelica Elisa Moranelli

Autrice di libri fantasy ("Armonia di Pietragrigia" www.facebook.com/armoniadipietragrigia), copywriter, web editor, grafico, web designer. Blogger da circa quindici anni e libro-dipendente dalla nascita. Vivo un rapporto di dipendenza con i miei dispositivi Apple. Ho un account su ogni social network esistente. Amo la fotografia, il rock, il design, i supereroi, gli zombi, i viaggi, il cibo brasiliano, il sushi e il rum. Sono contributing writer per YouKID (www.youkid.it). Instagrammo compulsivamente tutto quello che vedo (e mangio) (@queenpuppet) e ogni tanto mi piace cinguettare (www.twitter.com/XAtropinaX). Scrivo di libri, soprattutto, ma anche di cinema, serie tv e comunicazione. Mi trovi anche su Medium Italia: https://medium.com/@angelicaelisamoranelli

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *