La ricetta dei biscotti al burro e un tè con Jane Austen

buon-junkieFinalmente eccomi qui per consigliarvi una nuova ricetta, testata da me personalmente, da abbinare a una delle mie autrici preferite (Jane Austen) e a una delle mie bevande preferite (il tè, che io prendo quasi esclusivamente verde e senza aggiunte di alcun tipo). La ricetta di oggi è quella dei biscotti al burro, che si accompagnano benissimo, appunto, a una buona tazza di tè e, naturalmente, a tutti i libri di zia Jane.
Come sa chi è appassionato di cultura inglese, il tè è un momento fondamentale: un pasto essenziale, un momento di incontro, dialogo, un’attività che accomuna persone di qualsiasi estrazione sociale. Se, come me, siete fan del tè (ancora più che del caffè) allora la ricetta che ho sperimentato qualche giorno fa vi farà impazzire di gioia: questi dolcissimi biscotti hanno un sapore delicato e burroso e s’inzuppano perfettamente nel tè.

Per me niente caffè, vi ringrazio… non prendo mai caffè. Un po’ di tè, per favore.

Emma ~ Jane Austen

File_000 (6)Ingredienti

220 g di farina
100 g di burro
80 g di zucchero a velo
1 uovo medio
scorza di limone grattuggiata
vaniglia
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Preparazione

Disporre la farina mescolata con il lievito a fontana e al centro mettere lo zucchero a velo, il burro a pezzetti, l’uovo, la vaniglia, il limone, il sole. Mescolare lentamente tutto, fino a ottenere un impasto omogeneo. Avvolgere in una pellicola per alimenti e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti. Spolverare poi il piano di lavoro e stendere l’impasto fino a ottenere uno spessore di un paio di millimetri. Tagliare i biscotti con le formine che avete a disposizione. Disporre su una teglia rivestita di carta forno e infornare in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura (vanno sfornati non appena i bordi si dorano). Far raffreddare e poi spolverare con zucchero a velo.

Da mangiare mentre leggete:

Titolo: Orgoglio e Pregiudizio
Autore: Jane Austen
Editore: Giunti
Collana: Y Classici
Edizione: maggio 2011
Trama: Romanzi classici da leggere durante l’adolescenza, proposti in una nuova veste grafica. Elizabeth Bennet è carina, brillante, una perfetta ragazza da marito. Ma, a differenza delle sorelle e in barba ai consigli della madre, non smania per darsi in sposa al primo pretendente. Ha un sogno: vuole innamorarsi e una vera eresia per i suoi tempi – sposare l’uomo che ama. Non sembra cosa facile, ma quando si presenta alla porta di casa Bennet un nuovo interessante vicino, il giovane Mr Darcy, il più appare fatto. Lui è bello, intelligente, pieno di fascino, eppure le cose tra i due non riescono a ingranare e tra fraintendimenti, pettegolezzi, reciproche incomprensioni sembra proprio che Lizzy e Darcy non vogliano rassegnarsi ad ammettere quello che i loro cuori hanno già perfettamente capito.
Acquista: Cartaceo ~ Ebook

Ti potrebbe interessare:

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *