Libri sull’amore da leggere a San Valentino

Reading Time: 4 minutes

buon-junkie Oggi è San Valentino, come sapete tutti! Che siate in coppia o meno, felici in amore o disperati, che siate in cerca del Vero Amore o ci abbiate rinunciato del tutto, voglio consigliarvi i libri sull’amore da leggere a San Valentino, un libro per ogni stato d’animo connesso con l’amore.
Cercherò di evitare i classici (Orgoglio e pregiudizio, Cime tempestose, Anna Karenina, Madame Bovary ad es. – ma leggeteli comunque eh!) e mi concentrerò su libri che ho citato meno nei miei post o che mi incuriosiscono e prima o poi leggerò!

Il libro per chi ha appena trovato l’amore

Conosciamo più o meno tutti quel periodo meraviglioso quando, innamorati e ricambiati, il mondo intorno scompare, non esistono più amici, passioni, famiglia e ci si concentra unicamente sull’altro (insomma, i primi tre mesi circa di un rapporto). L’amore è passione, fuoco e fiamme e il libro perfetto per queste sensazioni è Dell’amore e altri demoni, di Gabriel García Márquez: in questo breve e magnifico romanzo, la protagonista, Sierva María de Todos los Ángeles si isola dal mondo, creandosene uno tutto suo, e viene creduta pazza. Rinchiusa in un convento, incontrerà un prete gentile che proverà in ogni modo a dimostrare che la ragazza è sana di mente, ma, sul più bello, tra loro si metterà il demone più pericoloso e crudele: l’amore.

Il libro per chi è in crisi

Il libro perfetto per chi sta passando un momento di confusione è La trama del matrimonio di Jeffrey Euginides, un romanzo che tratta proprio il tema dell’amore e della confusione. Agli inizi degli anni ’80, Madeleine, studentessa di ventidue anni, sta per consegnare la sua tesi in letteratura. La tesi tratta il tema del matrimonio in Jane Austen, George Eliot ed Henry James. Le idee di Madeileine sull’amore sono legate ai tre grandi scrittori, il che le procura continue delusioni: nessun maschio può accontentare le aspettative nutrice da quesi classici. Madeileine è confusa e si ritrova fidanzata con due suoi compagni di università: Mitchell, giovane e timido studente di Teologia, convinto che Madeleine sia donna della sua vita, e Leonard, brillante studente di letteratura e biologia, affetto da depressione.

Il libro per chi è stato lasciato

Il libro perfetto per chi non è più in coppia è Alta Fedeltà di Nick Hornby: nella Londra degli anni ’90, il trentacinquenne Rob Fleming è stato appena mollato da Laura e il suo lavoro (ha un negozio di dischi) va uno schifo. Così, fra frustrazioni, humour e musica, Rob ripercorre la vita, le fregature e non solo! Lo stile di Hornby vi conquisterà, farà sorridere, regalandovi al contempo uno spaccato di vita in cui non sarà difficile riconoscere se stessi.

Il libro per chi ha un amore che dura da anni

Un amore duraturo, un rapporto sicuro, dolce, passionale: se siete così fortunati da avere un amore così, allora leggete La moglie dell’uomo che viaggiava nel tempo di Audrey Niffenegger, una storia d’amore eterna con un tocco di fantastico: Henry DeTamble e sua moglie, Clare Abshire si amano, ma Herny ha una bizzarra malattia genetica che lo fa involontariamente viaggiare nel tempo, così, sul più bello, Herny sparisce lasciando Clare sola. Henry è entrato nella vita di Clare quando lei aveva 6 anni (viaggiando nel tempo) e da quel momento i due continuano a incontrarsi e amarsi nonostante la malattia di Henry. Non ho letto questo libro, ma di certo è fra le letture che prima o poi affronterò.

Il libro per chi è confuso

Amore e confusione, due cose che vanno a braccetto. Se siete confusi, vi consiglio un libro divertente e illuminante sul difficile rapporto fra i due sessi. Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere di John Gray  ha venduto circa 6 milioni di copie e ha aiutato le coppie di tutto il mondo a capirsi fin dal 1992. Il ragionamento di John Gray è chiaro: finché penseremo che uomini e donne ragionano allo stesso modo, sbaglieremo. Gli uomini e le donne hanno modi diversi di pensare, agire e perfino amare.

Il libro per gli inguaribili romantici

Un libro perfetto per chi sogna l’amore a occhi aperti, ma non riesce proprio ad accontentarsi della realtà, un libro per tutti quelli che osservano le stelle: Le notti bianche di Dostoevskij, il libro sull’Amore, che non chiede nulla in cambio, l’amore puro e profondo solo per l’altro, che non conosce egoismo o bramosia. Il protagonista di questo breve romanzo giovanile di Dostoevskij è un sognatore che durante una passeggiata notturna incontra l’amore della sua vita, una ragazza sola e disperata, che ha appena perso il suo amore.

Il libro per chi ha paura d’innamorarsi

Questo è un libro che leggerò a breve, mi è stato inviato dalla Sperling & Kupfer da recensire per Pink Magazine, ma l’argomento è meraviglioso e perfetto per chi ha paura d’innamorarsi: la protagonista è una giovane bibliotecaria col cuore spezzato che continua a consolare e ascoltare gli abitanti del suo paese consigliando loro i libri da leggere. Cercate e comprate La biblioteca sull’oceano di Ashley Hay.

Vi lascio con il mio ultimo video sul canale You Tube: sono le mie letture del mese di Gennaio 🙂

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *