Libri, serie TV e film preferiti e detestati del 2016

buon-junkieCome stanno andando le feste? Io sono divisa tra la voglia di detox e l’assuefazione al cibo che te lo fa desiderare anche quando sei pieno come un otre.
Nel frattempo, sono riuscita a pubblicare un romanzo breve natalizio: si tratta di un contemporary romance, una storia d’amore un po’ folle con una protagonista disperata, ironica e un po’ imbranata coi sentimenti. Le regole per essere felici in amore (entro Natale) è disponibile in cartaceo su Amazon ed ebook in tutti i principali store online. Se volete saperne di più o acquistarlo, cliccate qui.
Oggi ultimo post dell’anno, il blog e anche il canale YouTube riprenderanno nel 2017. Una pausa ci vuole e io ne ho estremo bisogno: è stato un anno ricco, non di soldi naturalmente, ma di amore e sfighe in numero pari, dunque difficile, come sempre, anche se sono soddisfatta della maniera in cui sono uscita dai guai e per le persone che, come sempre, mi porto dietro in quest’avventura. Il 2016 è stato un anno ricco anche per la scrittura: a giugno è uscito il volume 3 di Armonia di Pietragrigia, L’Esercito degli Spietati, e a novembre è uscito il volume 4, Il Regno dell’Imperatore-Fantasma, inoltre, come vi ho annunciato prima, a dicembre è uscito anche un altro mio romanzo breve! È stato anche un anno ricco di letture, di serie TV e di film, alcuni bellissimi, altri un po’ meno, per cui, tirando le somme, ecco a voi una mini classifica dei preferiti e odiati del 2016!

Libro preferito 2016

cover-672x1024

Autore: Lauren Owen
Titolo: The Quick
Pagine: 528
Prezzo in libreria: € 17,50
Data Pubblicazione: 15-09-2016

Di questo romanzo ho amato lo stile, perfettamente calato nei tempi e nell’atmosfera in cui la storia è ambientata: uno stile elegante ma senza troppi fronzoli, molto visivo nelle descrizioni, accurato quando racconta tradizioni, luoghi e persone di un’altra epoca, la Londra di fine Ottocento. Il mix di misteri e tradizioni legate al vampirismo si fonde perfettamente con la cupa e piovosa atmosfera londinese, un altro dei punti di forza del romanzo. Pagina dopo pagina, sentirete l’odore delle strade, della pioggia, dei severi palazzi fra le cui pareti accadono cose indicibili, sentirete l’odore dei pub, dei negozi e poi del sangue. Riuscirete a percepire il fruscio degli abiti, il gorgoglio del tè, il sapore delle fette di pane imburrate, il crepitio del fuoco, l’odore acre del fumo.

Leggi la mia recensione ~ Guarda la video-recensione

Film preferito 2016

rogueone_onesheeta_1000_309ed8f6

Rogue One è un film fatto apposta per entusiasmare la vecchia guardia, i fan della trilogia originale, quelli che (come me) considerano insuperabili gli episodio IV, V e VI. Bene, Rogue One è riuscito a scalzare episodio VI dalla vetta e tutti gli altri episodi a seguire.Andate a vederlo. Sia che siate stati delusi da Episodio VII, sia che non conosciate affatto l’Universo di Star Wars, Rogue One è un modo eccezionale di innamorarsi di nuovo e per la prima volta!

Leggi la mia recensione

Serie TV preferita 2016

SERIETV - STRANGER THINGS

La rivelazione del 2016 è questa deliziosa, appassionante, meravigliosa serie tv che parla di universi paralleli, segreti, creature soprannaturali e di un gruppo di ragazzini che deve risolvere un mistero gigantesco, il tutto ambientato negli anni ’80. Il cast è eccezionale, la colonna sonora anche, gli episodi hanno un ritmo crescente: insomma, è amore dal primo minuto e non riuscirete più a staccarvene. Col nuovo anno riuscirò a pubblicare la mia recensione e vi spiegherò passo passo perché l’ho amata così tanto, nel frattempo voi collegatevi a Netflix ed entrate nel meraviglioso mondo  di Stranger Things.

Libro odiato 2016

la-storia-damore-piu-bella-del-mondo_7866_x1000

Mi spiace sempre bocciare un libro, soprattutto se si tratta di autori italiani, ma questo proprio non mi è piaciuto. Dunque, partiamo dal presupposto che io coi romanzi d’amore non è che ci vada troppo d’accordo: sono una a cui piace tantissimo leggere storie d’amore, ma sono anche una che chiede tantissimo a una storia d’amore. Sono anche convinta che raccontare l’amore, il sesso, l’attrazione senza banalizzare tutto e farlo finire come una puntata di Uomini e Donne sia difficilissimo. E proprio qui casca l’asino, perché l’autore ha deciso di partire proprio dal popolare format televisivo. Da qui le mie perplessità iniziali: io odio Uomini e Donne. Credo che sia l’emblema della deriva culturale della nostra televisione… sono stata abbastanza esauriente? Immaginate la mia espressione quando mi sono vista recapitare questo libro. Ho immaginato tronisti cafoni, corteggiatrici patetiche e tutto il resto.

Leggi la mia recensione

Film odiato 2016

52789

Precisiamo: non è che il film sia una schifezza. Il film è godibile, se non sei un nazi-fan di Harry Potter. Purtroppo io appartengo alla categoria di persone che ne sa più di Storia della Magia che di Storia d’Italia e quindi questo film, a mio avviso girato malissimo da un Yates che ho detestato anche nella serie canonica, mi ha deluso parecchio. Quindi regia non entusiasmante, piena zeppa di cgi, trama claudicante, molte parti noiose e personaggi non incisivi mi hanno costretto a bocciare un film che, sulla carta, doveva essere il MIO FILM 2016.

Leggi la mia recensione

Serie TV odiata 2016

gilmore0002

Gilmore Girls: a year in the life era il sequel che tutti i fan aspettavano da anni: la fine della serie canonica è stata raffazzonata e poco credibile, per cui mi aspettavo un finale degno della bella serie che ci ha accompagnato per anni. Non è stato così, diciamo che il finale di questa stagione mi ha fatto rivalutare il finale della 7 stagione, e ho detto tutto. Il punto debole? Poca ironia (l’ironia caratterizzava Gilmore Girls, qui sembra invece un tentativo di scimmiottare l’intelligenza della serie), personaggi dai caratteri ribaltati o che sono diventati grotteschi.

Leggi la mia recensione

Che ne dite della mia classifica?

Mi farebbe piacere conoscere i vostri preferiti 2016 e, naturalmente, gli odiati!

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *