Il personaggio del giorno #1: Lizzie Bennet (Orgoglio e pregiudizio)

buongiornoInauguro una nuova rubrica del giovedì: il personaggio del giorno! In questa rubrica darò spazio ai personaggi, reali o immaginari, che più di tutti mi hanno colpito. Inizio con uno dei miei personaggi letterari preferiti di sempre: Lizzie di Orgoglio e Pregiudizio! Perché? Perché è uno dei personaggi femminili più belli e sfaccettati della letteratura e perché ogni volta che devo iniziare qualcosa, non riesco mai a rinunciare a farlo con la mia amata Jane Austen.

Separatore-1-21

Lizzie

Elizabeth è la protagonista di Orgoglio e Pregiudizio (ok, lo sanno anche i sassi) ed è la seconda delle sorelle Bennet, la più intelligente, acuta e ironica delle ragazze. Proprio la sua ironia è uno dei tratti che me l’ha fatta amare di più!

È sensibile, ma anche molto razionale: non è la tipica fanciulla ingenua del tempo, sa cosa vuole ed è talmente convinta delle sue idee da cadere spesso nel “pregiudizio” (come le insegnerà la storia con Darcy) e qualche volta si fa trasportare un po’ troppo dall’orgoglio. È una donna moderna, pur rimanendo una donna del suo tempo. Ha ereditato un po’ del cinismo di suo padre, ma non ha perso la leggerezza per guardare al mondo e a chi lo popola con dolcezza. Adora sua sorella Jane ed è presente e premurosa con tutta la sua famiglia.

Una delle cose che adoro di questo personaggio, è la capacità di osservare le persone e descrivere con precisione (e freddezza) l’indole umana.

Info biografiche
Anni 20/21
Stato Sposata
Anche conosciuta come Lizzy, Eliza
Entrate 50 sterline annue
Residenza Longbourn, vicino Meryton Hertfordshire
Pemberley, vicino Lambton, Derbyshire
Aspetto
Genere Femmina
Colore dei capelli Castani
Colore degli occhi Castani
Colore della pelle Chiara
Informazioni sulla famiglia
Membri della famiglia Mr. Bennet (padre)
Mrs. Bennet (madre)
Jane Bennet (sorella)
Mary Bennet (sorella)
Catherine Bennet (sorella)
Lydia Bennet (sorella)
William Collins (cugino)
Charles Bingley (cognato)
Interessi romantici William Collins (corteggiatore, rifiutato)
George Wickham (infatuazione, poi diventato suo cognato)
Colonel Fitzwilliam (infatuazione)
Fitzwilliam Darcy (marito)
Dietro le quinte
Attrici che l’hanno
interpretata
Greer Garson
Curigwen Lewis
Madge Evans
Elizabeth Garvie
Jennifer Ehle
Keira Knightley
Ashley Clements
Many more

Lizzie al cinema

Vi consiglio caldamente di guardare l’adattamento per la BBC di Orgoglio e Pregiudizio del 1995, con Colin Firth: molto fedele al romanzo, ironico forse anche un po’ a discapito del romanticismo. Se invece amate i drammi interiori, la poesia di incantevoli paesaggi, l’amore e la passione espressa anche solo con uno sguardo, non potete perdervi Orgoglio e Pregiudizio del 2005 diretto da Joe Wright, con Keira Knightley e Matthew MacFadyen. In molti adorano il finale alternativo (americano) in cui Lizzie e Darcy, marito e moglie, si dichiarano il loro amore al chiaro di luna… io non l’ho apprezzato particolarmente, perché snatura l’indole dei due personaggi (insomma è puro “fan service”).

Le citazioni

“Più si cerca d’intimidirmi e più ho coraggio” (a Darcy)
” Sono ancora troppo inesperte delle cose di questo mondo e non sono ancora arrivate alla umiliante convinzione che i bei giovani devono avere di che vivere come i brutti “.(alla zia Gardiner)
” …del passato interessa solo quello che, a rammentarlo, dà piacere”.

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *