WWW… Wednesday #9 ~ 2017

Reading Time: 3 minutes

buon-junkieE buon mercoledì! Finalmente qualche aggiornamento consistente: stavo leggendo tre libri insieme e… finalmente li ho finiti! Da questo momento, ho giurato solennemente di leggere al massimo due libri alla volta: uno cartaceo e un ebook. In questo momento, comunque, sto leggendo solo un cartaceo, uno che mi stava molto a cuore: scoprite quale!

Se vi piace il mio blog, offritemi un caffé!
Ecco il mio canale YOUTUBE
Seguitemi su Instagram

WWW Wednesday è una rubrica ideata dal blog Should be Reading con l’intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo! Come dice il nome, si tiene ogni mercoledì 🙂

  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

www-leggendo

igniteme

Finalmente ho tra le mani il terzo volume della serie Shatter Me di Tahereh Mafi! Questa serie è iniziata in sordina, ha tanti difetti dal mio punto di vista, ma via via mi ci sono affezionata e adoro Warner!

www-letto

Un bel bottino: stavo leggendo insieme questi tre romanzi e sono riuscita a finirli tutti a qualche giorno di distanza l’uno dall’altro, ho già scritto la recensione di Ribelle di Cristina Zavettieri, edito Delrai e la leggerete domani, per la video-recensione dovrete invece aspettare qualche giorno! Poi toccherà, sempre qui sul blog, ad Aurora nel buio di Barbara Baraldi edito Giunti, finito proprio questa mattina e, infine, su YouKid.it troverete La figlia della strega di Catherine Egan edito Il Castoro. Tre libri molto diversi, tre libri che mi sono piaciuti allo stesso modo!
www-leggero

É venuto il momento di completare la saga di Lunar di Daisy Franchetto, edito Dark Zone: il primo è stato una sorpresa meravigliosa, non vedo l’ora di iniziare il secondo e poi il terzo! Sono curiosissima!

E voi? Cosa state leggendo e cosa leggerete? Avanti, parliamo delle vostre letture 🙂

ffirma-intera

Ti potrebbe interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *