WWW… Wednesday #2 ~ 2017

Reading Time: 3 minutes

buon-junkieE buon mercoledì! Come procedono le vostre letture? Io, dopo aver scoperto il meraviglioso mondo degli audiolibri, come spiego in questo post (ma ci tornerò più avanti, per dirvi meglio la mia esperienza) sto “leggendo” moltissimo. Per cui, questo www… wednesday sarà particolarmente ricco!

WWW Wednesday è una rubrica ideata dal blog Should be Reading con l’intento di parlare dei libri appena letti, in lettura e che leggeremo! Come dice il nome, si tiene ogni mercoledì 🙂

  • What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  • What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  • What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

www-leggendo

Continua la lettura de La signora in bianco di Wilkie Collins, di cui posso leggere un capitolo al giorno, appena sveglia, mentre faccio colazione (mi sveglio mezzora prima solo per questo!). Comunque sono quasi alla fine e diventa sempre più avvincente, inutile dirvi che amo Marian, la protagonista e detesto alla follia Lord Glyde e il conte Fosco. Per capire chi sono queste persone, dovrete aspettare la mia recensione (che spero arriverà a breve!). Ho iniziato invece un omaggio Fabbri Editore da leggere per YouKid.it: Io sono Buio di Kiersten White, la storia della figlia del conte Vlad, Lada. Molto bello, finora. Vi sarò dire di più quando sarò andata più avanti, sono appena all’inizio. E, infine, ho deciso di inziare Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maas, edito Mondadori: un libro di cui hanno parlato tutti, letto, amato… ovviamente io arrivo sempre dopo. Comunque finora mi sta piacendo, non apprezzo particolarmente le eroine (o gli eroi) troppo badass, ma la storia è scritta bene e, nulla, vediamo come procederà!

P.S. Sì, sto sempre leggendo più di un libro contemporaneamente

www-letto

Non ho calcolato i libri “ascoltati”, che sono stati La metaformosi di Kafka e Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne (di cui a breve scriverò la recensione). Quelli letti alla vecchia maniera, insomma, sono Flower di Elizabeth Craft e Shea Olsen, omaggio Newton Compton (che ho bocciato, ecco qui la mia recensione), Illuminae di Amie Kaufman e Jay Kristoff, edito Mondadori (che ho adorato, ecco qui la mia recensione) e Deejay per caso di Christian Simoniello, omaggio dell’autore che ho letto per Pink Magazine (a breve la mia recensione!)www-leggero

 

anni-leggerezza_cazalet1-light

L’obiettivo è sempre quello: iniziare la saga dei Cazalet, di cui ho leggicchiato i primi capitoli e che mi ha letteralmente rapito. Credo che questo sarà uno dei libri preferiti dell’anno 2017!

E voi? Cosa state leggendo e cosa leggerete? Avanti, parliamo delle vostre letture 🙂

ffirma-intera

Ti potrebbe interessare:

2 commenti

  1. Non vedo l’ora di leggere la tua recensione di La donna in bianco, libro che ho personalmente adorato e che mi ha iniziata al mio grande amore Wilkie Collins*-*
    Vado subito a leggere la tua recensione di Illuminae, libro che mi interessa fin dalla pubblicazione.
    La saga dei Cazalet è molto interessante, te la consiglio proprio:)

    1. Sì nea avevamo parlato! Dovrò raccogliere le idee e provare a essere “scientifica”, cosa che mi risulta sempre difficile quando provo una valanga di emozioni, come nel caso de La donna in bianco. Illuminae… beh: leggilo. Leggilo. Leggilo. É meraviglioso. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *