www… wednesday #2

Buongiorno Flavoriani!

Oggi è mercoledì e  mercoledì è tempo di bilanci! Come sempre partecipare al tag è facilissimo, bisogna solo rispondere a queste domande:

What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

Cosa sto leggendo

Sempre per la serie “leggo due libri alla volta perché sono pazza” sto leggendo:

e contemporaneamente

Cosa ho appena finito di leggere

Non è stata una tragedia solo perché è molto scorrevole. Ma, mio dio, che banalità.
Questa è la mia micro-recensione su Goodreads (dove l’ho valutato una sola stellina, eh sì!)

** spoiler alert **

Era partito bene, nel senso che mi era piaciuta la maniera molto immediata e ironica di gestire i dialoghi. Le schermaglie tra Kat e Daemon era simpatiche e i personaggi, anche se molto stereotipati, non erano male. A metà romanzo, però, ancora non si sapeva niente della trama: l’autrice lascia volontariamente il lettore nel mistero (cioè più che altro nella noia… per metà romanzo Kat vede luci improvvise, gente sospetta e assiste a fenomeni più o meno paranormali che si ripetono continuamente, senza però che si attivi minimamente per scoprire qualcosa di più… del tip “toh, questa tizia sembra trasparente, chissà che significa” – “toh, questa gente di odia inspiegabilmente, chissà perché” e poi il nulla). Diciamo che la trama è molto molto esile, ed è più un pretesto per raccontare la storia d’amore tra Kat e l’alieno Daemon. Sarebbe stato ok anche questo, se la storia d’amore non fosse stata raccontata come un proliferare di magliette che si alzano lasciando intravedere addominali scolpiti, sorrisi sardonici, occhi verdi come fanali e ormoni impazziti. Ogni incontro fra Kat e Deamon è gestito così: Deamon la stuzzica, a Kat parte l’ormone, Deamon la lascia come una deficiente, Kat alza il dito medio. STOP. Insomma no. So la saga continua e migliora, ma non so se avrò la forza di leggere altro di quest’autrice. Aiuto.

Cosa penso leggerò in seguito

Penso proprio che continuerò a sfoltire la mia lista di libri da recensire e quindi:

Inviatomi dalla Casa Editrice Babalibri per recensirlo su YouKid!

Ti potrebbe interessare:

1 commento

  1. Una volta ho letto tre libri in contemporanea da diventare scema. Io ho letto I rami del tempo, lo consiglio, di Luca Rossi. Sto leggendo 1984 per un racconto distopico per un concorso. Ho bisogno di materiale nella testa anche se il personaggio è un po di giorni che me lo porto appresso. Leggerò ma lo scritto su fb Armonia e Dov’è Alice. Non in contemporanea perchè voglio gustarmeli, ma ho lista che metà basta per una vita. Ma ce la farò. Ce la farò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *